Faccette dentali. Il metodo per avere denti perfetti come le star
Sorridi è il magazine ufficiale dello Studio Dott. Ponchio Dentista Locarno. La missione del blog è promuovere la cultura della salute e del benessere della persona partendo dalla bocca. Un bel sorriso rende sicuri e ci permette di affrontare la vita con positività.
Sorridi, Studio Dott. Ponchio, Dentista Locarno, Consigli per la salute e la bellezza dei denti
15789
post-template-default,single,single-post,postid-15789,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,no_animation_on_touch,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
sorridi-ch-magazine-dentista-locarno-faccette-dentali

Denti perfetti come le star? Con le faccette dentali puoi averli anche tu!

Faccette dentali: la soluzione più veloce per un sorriso perfetto

 

Sorridere è bello e fa bene alla salute. Se lo si fa con una dentatura perfetta è decisamente meglio!

Conquistare un sorriso bello e sicuro oggi può essere semplice e veloce grazie all’ortodonzia estetica.

Hai mai sentito parlare delle faccette dentali?

Si tratta di sottili lamine, generalmente in ceramica, che possono essere applicate sui denti al fine di nasconderne le imperfezioni e migliorare l’aspetto  estetico del sorriso, regalandoti in pochissimo tempo denti perfetti come le star!

Ti sembra un sogno? Continua a leggere e scoprirai che si tratta di una piacevole realtà, alla portata di tutti.

In questo articolo ti illustreremo tutto quello che bisogna sapere sulle faccette estetiche e su come avere denti bianchi e perfetti senza apparecchio.

 

Cosa sono le faccette dentali?

 

Le faccette dentali estetiche (o veneers) non sono altro che speciali “involucri” da applicare sulla superficie esterna dei denti anteriori per mascherarne i difetti  di colore, forma e posizione.  Particolari protesi su misura, costituite da sottili lamine in ceramica o composito, che vengono cementate sui denti imperfetti per migliorare l’aspetto estetico del sorriso.

Tutto in maniera veloce e sicura, senza danneggiare l’elemento dentale.

È vero, quando si tratta di affrontare un cambiamento le ansie e il timore di non piacersi sono sempre dietro l’angolo. Ma in questi casi, niente paura: prima di sottoporti al trattamento, il tuo dentista potrà farti provare delle simulazioni (mock-up) mostrandoti in anteprima il risultato finale.

 

Quando si possono usare le faccette dentali?

 

Le faccette estetiche sono in grado di mascherare la maggior parte delle imperfezioni dentali e migliorare l’aspetto dei denti velocemente, regalando a chiunque lo desideri un sorriso perfetto.

Si può ricorrere a questo trattamento di ortodonzia estetica per correggere con risultati esteticamente eccellenti casi di:

  1. Discromia dentale e difetti dello smalto

Spesso i denti appaiono eccessivamente macchiati o presentano gravi alterazioni cromatiche dovute al fumo, all’alimentazione, ad una scorretta igiene orale, all’uso di farmaci  o semplicemente al tempo. Quando i metodi di sbiancamento dentale non sono sufficienti , basterà ricorrere alle faccette dentali per ottenere denti bianchi e perfetti velocemente e recuperare il tuo sorriso splendente.

  1. Diastema

Se a disturbare il tuo sorriso è un eccessivo spazio tra i denti, basterà ricorrere a delle faccette estetiche della giusta forma e dimensione per riempire lo spazio in eccesso e migliorare l’aspetto dei denti , mascherando il difetto in men che non si dica. E bentornata armonia.

  1. Denti rovinati o dalla forma anomala

Se i denti rovinati, scheggiati o che presentano una conformazione anomala e sgradevole, le faccette estetiche rappresentano la soluzione più semplice e veloce per riappropriarsi di un sorriso smagliante.

  1. Denti disallineati (denti storti)

Anche in questi casi è possibile applicare le faccette dentali per sistemare i denti in poco tempo. Et voilà:  denti perfetti, senza apparecchio.

 

Tipologie di faccette estetiche, durata e costi

 

Le faccette dentali non sono tutte uguali. A seconda del problema da trattare e del risultato finale che si vuole ottenere possono variare nel materiale e nello spessore.

Lo spessore di ogni faccetta può essere compreso tra i 0,4 e i 0,8 millimetri. I materiali a disposizione invece sono la ceramica e il composito (resina), tutti accomunati da una stessa caratteristica: il loro colore si mimetizza perfettamente con quello dei denti, per un risultato bello ed estremamente naturale. L’importante è modellare e applicare la veneer con estrema precisione e attenzione.

Si possono utilizzare entrambi i materiali con risultati eccellenti, tuttavia le faccette dentali in ceramica risulta la soluzione più resistente (durano circa 10 anni, contro i 5 anni circa delle faccette dentali in composito) ed esteticamente performante, ma anche più costosa.

Ad ogni modo, nonostante si tratti di materiali delicati, una volta applicate, le faccette estetiche rappresentano un rivestimento resistente e duraturo e restituiscono armonia al sorriso.

Per quanto riguarda invece il costo delle faccette estetiche, questo può variare ampiamente in base alla complessità del caso da risolvere, alla qualità dei materiali utilizzati e alla bravura ed esperienza del tuo dentista di fiducia. Sebbene non esattamente economico però, il trattamento è accessibile ai più, nella maggior parte dei casi.

E ricorda che, quando si tratta della salute di denti e bocca, è importante affidarsi sempre e solo a  professionisti competenti e attenti. Le soluzioni low cost, potrebbero costare meno al tuo portafogli e più al tuo sorriso.

 

Ma come si mettono le faccette dentali?

 

In seguito alla visita preliminare dal dentista di fiducia, durante la quale viene analizzata la situazione di partenza e definiti gli obiettivi raggiungibili, l’installazione delle faccette per i denti avviene generalmente in 2 o 3 sedute e non è né dolorosa né invasiva.

  • Durante la prima seduta il dentista prende le impronte dentali, necessarie a creare faccette dentali su misura per il paziente, e seleziona il colore più indicato alla sua dentatura
  • Per rendere possibile il fissaggio delle faccette estetiche il dentista dovrà successivamente effettuare sui denti interessati una leggera limatura dello smalto A volte potrebbe essere necessario anche sistemare leggermente la forma di uno o più denti per garantire un risultato ottimale. La procedura non è dolorosa ma, su richiesta, può essere effettuata in anestesia locale. I denti non verranno danneggiati in alcun modo. Questa procedura può essere effettuata nel corso di un’apposita seduta o durante la prima.
  • Durante la seconda seduta avviene l’applicazione delle faccette estetiche sui denti, ma solo dopo aver testato le protesi per verificarne l’adeguatezza del colore, della misura e della forma. Il dentista applica un particolare adesivo, effettua la cementazione ed infine leviga la lievemente la faccetta per un risultato naturale. È necessaria estrema precisione poiché, una volta fissata, la faccetta non può essere rimossa. Il trattamento può durare al massimo un paio d’ore (nei casi più complessi) e può avvenire in anestesia locale per evitare i fastidi della pressione che richiede

 

Faccette estetiche vantaggi e svantaggi

 

Oltre a migliorare l’aspetto estetico del sorriso e regalare immediatamente denti bianchi e perfetti, correggendone i difetti di colore, forma e posizione, le faccette dentali offrono numerosi vantaggi e benefici:

  • Proteggono e conservano intatta la struttura dei denti interessati
  • Migliorano la funzione masticatoria (nel caso di correzione denti storti o rovinati)
  • Richiedono una limatura dello smalto dentale decisamente inferiore rispetto ad altre soluzioni estetiche (ad esempio corone)
  • Offrono grande resistenza contro macchie e carie, per un sorriso bianco e sano più a lungo
  • Sono resistenti e riducono la sensibilità dentale al caldo/freddo
  • Si applicano in maniera veloce, semplice e indolore

Gli svantaggi invece possono riguardare:

  • La necessaria limatura dello smalto dentale, che tuttavia risulta davvero minima e non dannosa
  • La durata dell’intervento. Per quanto durature (circa 10 anni) le faccette estetiche non sono permanenti e, nel tempo, vanno sostituite
  • Il costo non proprio basso (per via della qualità dei materiali e dell’artigianalità delle protesi), ma estremamente variabile in base alla complessità del caso
  • La possibilità che alcuni comportamenti errati del paziente (ad esempio l’abitudine di addentare cibi molto duri o di digrignare i denti, una scorretta igiene orale ecc.) possano rovinare o rompere le faccette

Dunque non ci sono vere controindicazioni per il ricorso alle faccette dentali estetiche. I piccoli svantaggi sono dovuti principalmente ad una cattiva manutenzione da parte del paziente e vengono ampiamente compensati dalla velocità di applicazione, la non invasività e la resa estetica del trattamento.

Se anche tu sogni di sistemare i denti in poco tempo e ottenere denti perfetti senza apparecchio, hai appena scoperto il segreto di un sorriso perfetto: richiedi al tuo dentista di fiducia le faccette dentali.

Tutti meritano un sorriso bello e sicuro!

Lo staff di esperti del sorriso del Dott. Ponchio dentista a Locarno è a disposizione per informazioni, consulenze personalizzate e preventivi. Tel. +41 91 751 80 87 o info@studioponchio.ch.

Hai apprezzato il nostro articolo? Puoi condividerlo o mettere un like, ne saremo felici!

faccette dentali, faccette estetiche, veneers, cosa sono le faccette dentali, faccette per i denti, migliorare l’aspetto estetico del sorriso, migliorare l’aspetto dei denti, come avere denti bianchi e perfetti, faccette dentali vantaggi e svantaggi, come si mettono le faccette dentali,  faccette dentali estetiche,  denti perfetti senza apparecchio, sistemare i denti in poco tempo, estetica dentale, denti perfetti come le star, sorriso perfetto, faccette dentali in ceramica